Tecnocasa News

BREBEMI: come va il mercato immobiliare

Categorie: Mercato nazionale e attualità

22.06.2016

Indagine territoriale su A35 BREBEMI

L’autostrada, spesso centro di dibattito, è la più innovativa e premiata d’Europa, si candida ad essere il tracciato più amato del quadrante tra est e ovest.
Brescia, giugno 2016. Un’autostrada nata e voluta dal territorio, per questo è stata concepita e realizzata la A35 Brebemi. E’ quindi dal territorio stesso che si vuole ripartire, sentendo la voce di chi questa infrastruttura la utilizza quotidianamente e raccogliendo il parere di chi continua a ripetere “Brebemi mi ha cambiato la vita” è emerso un quadro molto positivo su un’infrastruttura che sta effettivamente aiutando il territorio.
Le testimonianze raccolte attraverso la veloce indagine che Brebemi ha svolto sul territorio sono molteplici e vanno a toccare i più diversi settori merceologici dalla grande distribuzione, alla logistica, dalle grandi aziende presenti sulla direttrice fino alla ristorazione di livello.
Anche per quanto riguarda il settore immobiliare l’area servita da Brebemi ha avuto segnali positivi dopo l’apertura. “All’interno di un aumento generale delle compravendite c’è da segnalare un incremento superiore alla media nelle aree servite da Brebemi in particolare nelle zone di Romano di Lombardia (Bg), Rovato (Bs) e zone limitrofe ma anche nell’area della così detta Corda Molle – Afferma Marco Anzini, Team Manager Tecnocasa per l’area Nord Est. Un aumento non solo a livello abitativo ma anche dal punto di vista delle locazioni commerciali e artigianali, con una tendenza a privilegiare questa nuova direttrice per gli spostamenti rapidi per Milano e per Brescia. Io stesso posso dire di utilizzarla quotidianamente, con un notevole vantaggio per gli spostamenti, gli appuntamenti e, di conseguenza, per l’incremento del lavoro.”
 
Tecnocasa, il primo gruppo d’intermediazione immobiliare in franchising d’Europa, nasce in Italia nel 1986 e ad oggi conta oltre 2.500 agenzie in franchising nel mondo.
In Italia è presente con le reti di intermediazione immobiliare Tecnocasa, Tecnocasa Immobili per l’Impresa e Tecnorete, e con le reti di mediazione creditizia Kìron e Epicas. Le agenzie affiliate al Gruppo sono presenti capillarmente sul territorio italiano, nelle diverse regioni, province e comuni: la copertura nazionale facilita transazioni complesse. Nel 1993 il Gruppo Tecnocasa acquisisce una dimensione internazionale e oggi si contano agenzie in Spagna, in Ungheria, in Messico, in Polonia, in Francia e dal 2010 in Tunisia, dal 2011 è presente anche in Marocco e Thailandia, a Phuket.
 
Brebemi – A35 Brebemi è il collegamento autostradale direttissimo tra Brescia e Milano, la via più veloce e sicura tra le due città.  L’infrastruttura, attiva dal 23 luglio 2014, ha un’estensione di 62,1 km, raggiungibile dalla città di Brescia attraverso la Tangenziale Sud di Brescia e la SP.19 oppure utilizzando la nuova A21 (Corda Molle). I  caselli dell’autostrada sono sei: Chiari Ovest, Calcio, Romano di Lombardia, Bariano, Caravaggio e Treviglio. Superato l’ultimo casello di Treviglio, ci si immette nell’A58 Tangenziale Est Esterna Milano (TEEM) che consente all’A35 Brebemi di raggiungere Linate e l’Area Metropolitana di Milano tramite  due svincoli, a destra, Pozzuolo Martesana e a sinistra Liscate, che sboccano rispettivamente sulla SP.103 Cassanese e sulla SP.14 Rivoltana. Dal 16 maggio 2015, con l’apertura dell’intera tratta di TEEM, A35 Brebemi è interconnessa con il sistema autostradale nazionale tramite il collegamento diretto con A4 a Nord e con la A1 a Sud. A35 Brebemi è la prima infrastruttura autostradale italiana a essere stata realizzata in project financing, per il quale ha avuto tre importanti riconoscimenti internazionali in Usa e UK. 
Scarica PDF