Tecnocasa Group News

Arredamento autunnale: una casa calda e accogliente

Categorie: Curiosità

La scelta di un arredamento autunnale può essere un ottimo modo per prepararsi al tanto temuto inverno. Sicuramente non tutti siamo pronti a salutare il caldo sole estivo, ma ogni stagione ha i suoi pregi. Apportare dei piccoli cambiamenti negli ambienti casalinghi, può contribuire a rendere la transizione verso l’inverno più confortevole, un po’ come accade con il cambio di guardaroba. 

Colori caldi 

I colori caldi sono un’ottima idea per contrastare l’irrigidirsi del clima e creare così un perfetto arredamento autunnale dato che sono in grado di cambiare l’atmosfera di ogni ambiente rendendolo accogliente e confortevole. Arancioni e rossi, nelle loro tonalità più scure sono la scelta perfetta in questo caso. Bastano pochi accorgimenti per cambiare l’atmosfera di una stanza. Ad esempio, per la camera da letto non serve comprare un nuovo corredo, basta abbinare delle federe rosse o arancioni a delle semplici lenzuola bianche. Per enfatizzare ulteriormente l’effetto autunnale, potete stendere una coperta, sempre rossa o arancione, sopra al letto appena fatto. Come si dice “minima spesa, massima resa”! 

 

Il legno 

Per ottenere un arredamento autunnale in perfetto stile “bosco d’autunno” non serve ritinteggiare i muri o cambiare l’intero mobilio, bastano alcuni piccoli accessori, poco costosi e semplici da assemblare. L’elemento principe deve essere il legno, perfetto per creare un ambiente rustico e dai toni caldi. Per questo scopo ti consigliamo di scegliere prodotti fatti con legni più scuro tendenti al rossoUn’opzione interessante potrebbe essere quella di cercare oggetti vintage o di seconda mano: il legno, invecchiando, assume sfumature ed imperfezioni che lo rendono vissuto e donano un’atmosfera “familiare” agli ambienti

Zucche foglie secche 

A proposito di boschi, se si parla di arredamento autunnale, non possiamo non parlare di foglie e zucche decorative! Per quanto riguarda le zucche decorative, sono molto semplici da reperire e puoi trovarne di ogni forma e colore. Non sono edibili e possono essere usate come decorazioni semplici e facili da abbinare. Sistemale dove preferisci, aggiungeranno un tocco autunnale a qualsiasi ambiente!

Per un effetto più elegante e raffinato puoi anche scegliere di colorarle. Bianco ed oro sono opzioni perfette per ottenere un effetto più sobrio ma dal sentore rustico. 

Abbina le tue zucche ad elementi di luce dai toni caldi come delle classiche candele o delle piccole lampadine: l’accoppiata vincente per creare un ambiente accogliente e confortevole.

Le foglie secche, invece, possono essere raccolte durante una qualsiasi passeggiata e possono diventare delle perfette decorazioni per la casa! Raccogli quelle più grandi ed integre con le sfumature che più preferisci e lasciale seccare tra le pagine di un libro pesante per qualche giorno. Il risultato finale saranno delle decorazioni “botaniche” biodegradabili perfette per “riscaldare” gli ambienti casalinghi con le loro calde sfumature. Un’idea semplice per usare le foglie secche come decorazione? Appendile ad uno spago con delle mollette (possibilmente il legno): avrai ottenuto un “festone” autunnale adatto a qualsiasi ambiente!